Chi siamo

Creativa è una società di servizi educativi per l'infanzia.

Siamo presenti sul territorio del Piemonte da quindici anni.

L'impegno verso Istituti scolastici e famiglie è di portare tutti i bambini a vivere bene la scuola in modo naturale, dove l'accoglienza e il rispetto del bambino sono la base dell'educazione, e dove i suoi bisogni sono il centro del nostro operare.

Educazione intesa come responsabilità di modello ed esempio nel pieno rispetto della natura umana.

Dove tutto ciò che non giova al bambino viene rigorosamente tenuto fuori.

Il nostro strumento pedagogico è il pensiero e la riflessione.

Tutto nasce dalle proposte dei bambini, che per mezzo di diversi linguaggi stimolano le qualità dell'insegnante ad essere quel ponte di unione tra il mondo interiore e la realtà in cui il bambino esperisce.

La nostra formazione, si avvale di diverse competenze e conoscenze per essere utili ai bisogni evolutivi, psicofisici e funzionali della motricità.

Siamo propensi ad incoraggiare il bambino nella libera realizzazione dei suoi desideri, in modo che possa agirli per il suo piacere psicofisico e relazionale.

Desideri di essere riconosciuto e di appartenenza, di essere capace e competente, diverso dal desiderio egocentrico, capriccioso e consumistico imposto da un sistema che vede il bambino cliente e consumatore.

In tutte le nostre rappresentazioni del movimento è percepibile l'energia del piacere di comunicare  in uno stato naturale di scoperta ed espressione  dell'unità dell animo umano.

Tutti i bambini portano un ricordo di individualità e capacità, si riconoscono sicuri nel gruppo di appartenenza e stimolati nella creatività personale.

Creatività intesa come la capacità di andare a fondo nelle cose esperite e nelle emozioni, alla scoperta di valori di utilità personale e sociale.

Scendere nella sorgente di ognuno, facilitarne la scoperta e meravigliarsi di fronte alla vita e alla gioia di sentirsi uniti come comunità.

Il nostro lavoro è portare  buoni esempi di interazione sociale, stimolando le infinite possibilità di sentirsi " corpo " ognuno secondo propri bisogni.

Per noi l'educazione è "prendersi cura",  per natura da cuore a cuore  tra esseri pensanti e intenzionali.