SPERANZA E RICOMPENSA IL PROCESSO DELLA PAURA

Articoli

“Tutti mi guardano con occhi spietati, non conoscono i nomi delle mie scritte sui muri e non sanno che sono firme degli angeli per celebrare le lacrime che ho versato per te”. Alda Merini.

Lascia un commento